Dalla favola di Quadrifoglio alla realtà

Abbiamo appreso a mezzo stampa e con grande soddisfazione della decisione delle Scuole di Sesto Fiorentino e di Quadrifoglio di ritirare e non distribuire più a tutte le scuole il libretto prodotto da Cispel e contenente al suo interno informazioni gravemente falsate sugli inceneritori e su i suoi danni alla salute. (Ecco l’articolo apparso su La Nazione del 10/04/2016: http://www.mammenoinceneritore.org/2016/04/10/rassegna-stampa-articolo-apparso-la-nazione-del-10042016/).

Alla nostra prima segnalazione e denuncia, Quadrifoglio aveva risposto a mezzo stampa affermando che Umberto Veronesi era la base scientifica su cui le frasi incriminate si appoggiavano!

Grazie a un video scoop realizzato qualche giorno fa, questa menzogna è stata smascherata. Lo stesso Umberto Veronesi (come si può vedere in questo video: https://www.youtube.com/watch?v=F845Jqvjtws&list=PLqaHrmJ4AOU2aldgBF9VdX6j6wKl6y19m&index=1) afferma che:

  • non è un esperto in materia di inceneritori
  • non ha mai fatto uno studio sui danni alla salute causati dagli impianti di incenerimento dei rifiuti
  • non si ricorda il nome degli esperti che avrebbero suggerito che gli inceneritori non fanno male.

La nostra domanda quindi è la seguente: dobbiamo forse credere a Umberto Veronesi, che è sì un oncologo di fama internazionale ma che non sa niente di inceneritori, o dobbiamo credere ai numerosi epidemiologi e oncologi, famosi e non, e alle agenzie e istituzioni di tutto il mondo che hanno evidenziato i danni alla salute umana provocati dagli impianti di incenerimento?

Non è un caso che proprio QTHERMO, il costruttore e gestore del futuro inceneritore di Firenze, nei documenti per l’approvazione del progetto presentati alle istituzioni afferma:

“In fase di esercizio, invece, fenomeni di inquinamento dell’atmosfera, del suolo e delle acque sono da ricondurre alle emissioni, e al relativo fall-out”

“Il principale impatto ambientale derivante dalla combustione di rifiuti è, infatti, costituito dall’emissione di polveri e sostanze inquinanti in fase gassosa o sotto forma di vapore, classificabili come macro e microinquinanti”

“Tale tipologia di impatto può interessare un’area piuttosto vasta”

Questo per noi è un’ulteriore conferma che dal camino dell’inceneritore escono quelle sostanze che SCIENTIFICAMENTE possono creare dei danni alla salute.

Chiediamo quindi che le Scuole dell’intera Provincia di Firenze, in collaborazione con Quadrifoglio, si attivino immediatamente per fare come a Sesto Fiorentino per: interrompere la distribuzione del libretto prodotto da CISPEL e, nel caso in cui fosse già stato consegnato, richiedere la restituzione.

NOTE E CRONOLOGIA:

03/03/2016 – I Comunicato delle Mamme NO Inceneritore: COMUNICAZIONE SU QUADRIFOGLIO SPA E IL PROGETTO 2015/2016 NELLE SCUOLE
http://www.mammenoinceneritore.org/2016/03/03/comunicato-comunicazione-su-quadrifoglio-spa-e-il-progetto-20152016-nelle-scuole/

8/03/2016 – II Comunicato delle Mamme NO Inceneritore: QUADRIFOGLIO INSEGUE LE MAMME NO INCENERITORE BLANDENDO I BAMBINI E RIFUGGENDO I RAGAZZI.
http://www.mammenoinceneritore.org/2016/03/08/comunicato-quadrifoglio-insegue-le-mamme-no-inceneritore-blandendo-i-bambini-e-rifuggendo-i-ragazzi/

17/03/2016 – Risposta di Quadrifoglio a mezzo stampa in cui si cita Umberto Veronesi:
http://www.mammenoinceneritore.org/2016/03/17/rassegna-stampa-articolo-apparso-sul-la-nazione-del-17032016/

05/04/2016 – Video della Mamme NO Inceneritore su Umberto Veronesi: Inceneritonesi: la Favola degli inceneritori secondo Umberto Veronesi:
https://www.youtube.com/watch?v=F845Jqvjtws&list=PLqaHrmJ4AOU2aldgBF9VdX6j6wKl6y19m&index=1

10/04/2016 – Articolo appartso su La Nazione del 10/04/2016: QUADRIFOLGIO ‘RITIRA’ IL TESTO DI CISPEL. La richiesta dei dirigenti scolastici per una frase sull’inceneritore:
http://www.mammenoinceneritore.org/2016/04/10/rassegna-stampa-articolo-apparso-la-nazione-del-10042016/