Una borraccia salverà il mondo? Forse no, ma sicuramente può contribuire 🙂

Le Borracce in acciaio delle Mamme NO Inceneritore

Per informazioni e per prenotare la vostra borraccia potete contattarci
via email (scrivi a mammenoinceneritore@gmail.com) oppure via Facebook.

Fra i nostri progetti c’è la proposta di valide alternative all’incenerimento dei rifiuti, secondo la pratica dello “Zero Waste”, che si propone di arrivare a non produrre più rifiuti entro il 2020. Città internazionali e megalopoli molto più grandi di Firenze hanno aderito al progetto e oggi raggiungono percentuali di raccolta differenziata oltre l’80% (ma in alcune realtà siamo già al 95%!!), cercando nuove soluzioni per ridurre ancora la mole di rifiuti in avanzo e trattamenti per poter smaltire l’eccedente in maniera da non danneggiare l’ambiente.

Le Borracce in acciaio delle Mamme NO InceneritoreNoi “Mamme” stiamo cercando, a nostro modo, di contribuire a questa riduzione dei rifiuti e, per fare questo, siamo partite dal mondo che ci circonda: quante bottigliette di plastica vengono impiegate dai nostri figli sia a scuola, che per lo sport o per le gite? Moltissime!

Qualcuna più illuminata sicuramente si è dotata di borracce di alluminio, ma noi siamo andate oltre … l’unico materiale davvero sicuro per il mantenimento di acqua (nonché di bevande calde) è l’acciaio!!

Siccome vogliamo essere propositive abbiamo creato le nostre bottigliette di acciaio! In collaborazione con un’azienda di design di Bologna, che ci fa anche un prezzo di favore perché sostiene progetti ecologisti.

MA PERCHÉ UNA BORRACCIA D’ACCIAIO?

Perché è ecologica: la sua produzione ha bisogno di basse quantità di energia (a differenza dell’alluminio), è completamente riciclabile in tutta sicurezza poiché non contiene vernici che possono risultare tossiche, ha una lunga durata.

Perché è sana e sicura: è resistente agli urti e soprattutto alla corrosione (a differenza dell’alluminio), quindi inerme nei confronti delle sostanze in essa contenute. Al contrario, da studi effettuati, l’acqua conservata nella bottiglia di plastica, al caldo, per lungo tempo, presenta tracce di antimonio, sostanza chimica considerata cancerogena. Nelle borracce di acciaio si possono, invece, mantenere sia bevande fredde che calde.

Perché, contrariamente alla plastica, l’acciaio non trattiene né rilascia odori e sapori.

Quindi cosa stiamo aspettando? Abbandoniamo il consumo delle bottiglie di plastica a favore della boraccia di acciaio. Usiamola al lavoro, durante lo sport, nelle scampagnate, mettiamola nello zaino dei nostri bambini! Con 10€ assicurate ai vostri figli acqua sana in tutte le circostanze!

Si calcola che ogni bottiglietta di acciaio può arrivare ad evitare lo spreco di almeno 3 bottigliette di plastica a settimana, che equivale a 156 bottigliette all’anno. Ad oggi siamo a 3.700 borracce di acciaio prodotte, che per noi vuol dire aver evitato la produzione e lo spreco di 577.200 bottigliette di plastica in un anno e 46.176 Kg di CO2 non emessi nell’atmosfera all’anno. E che alla fine vogliono dire anche 10,38 tonnellate (o anche 10.389 Kg) in meno di rifiuti urbani da gestire e mandare a incenerire.

Nel 2016 il progetto delle Borracce in acciasio delle Mamme No Inceneritore a ricevuto l’inatteso riconoscimento da uno dei più importanti progetti europei in tema di educazione alla riduzione dei rifiuti, al riuso e al riciclo dei materiali. Il progetto delle BORRACCE IN ACCIAIO, AL BANDO LE BOTTIGLIE DI PLASTICA delle Mamme NO Inceneritore è arrivato finalista nella categoria cittadini tra oltre 5286 azioni a livello italiano.

Il comitato promotore italiano della Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti, che ha premiato le Mamme NO Inceneritore, è formato tra gli altri da: CNI Unesco, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Federambiente, Anci, Città Metropolitana di Torino, Città Metropolitana di Roma Capitale,  Legambiente, AICA (Associazione Internazionale Comunicazione Ambientale) – segreteria organizzativa, ERICA soc. coop. e Eco dalle Città.

Stufo delle bottiglie di plastiche o delle borracce in alluminio (che comunque non sono indicate per il cibo e i liquidi) o delle borracce non BPA free? Allora richiedi una borraccia in acciaio inox delle Mamme NO Inceneritore. Oltre a salvare l’ambiente e ridurre la quantità di rifiuti prodotta e di CO2 immessa nell’aria, aiuterai anche la nostra ONLUS a portare avanti le campagne di sensibilizzazione in difesa dell’ambiente e per una diversa gestione, più virtuosa, del ciclo dei rifiuti (o come a noi piace chiamarli: risorse).

Per informazioni e per prenotare la vostra borraccia potete contattarci
via email (scrivi a mammenoinceneritore@gmail.com) oppure via Facebook.